Cerca

Abitare bene il presente, casa come spazio sacro - 28 novembre 2020

Stai vivendo la casa come una prigione, non ti senti a tuo agio in qualche parte di casa tua, ti senti sempre nervosa e agitata? Beh sicuramente questo non è uno dei momenti migliori per godersi la casa e la vita. Però non è certo il caso di arrendersi. E non è per una questione egoistica di voler stare bene a tutti i costi, ma una consapevolezza profonda che il nostro benessere si rifletterà sulle persone a noi care, quelle che incontriamo tutti i giorni e via via tutto il nostro paese. Del resto, siamo tutti interconnessi.

Allora perchè non aprire il nostro cuore a qualche consiglio che ci arriva dal Nord per abitare meglio la nostra casa e la nostra vita? I nordici hanno una lunga tradizione di modi di vivere che aiutano a contrastare la mancanza di luce, il freddo, la solitudine e la malinconia. L'Hygge, in particolare, è un concetto danese traducibile come l'arte di creare comfort, fisico ed emotivo. E' un modo di vivere, di abitare, di relazionarsi che in questo momento di lockdown può farci sentire meglio e rendere la nostra casa più bella e accogliente, senza stravolgerla. In maniera gentile e rispettosa, cioè la maniera Hygge! Parleremo di sciamanesimo nordico, di arredamento, del valore simbolico delle stanze e di come stare meglio con noi stesse e la nostra casa.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@nbnotabene.it. Useremo la piattaforma Zoom. Il costo è di 20 euro da pagare con bonifico o Satispay.