Il mio viaggio, una vita tra terra e cielo - 31 gennaio 2020

Un racconto di vita che racchiude gli insegnamenti ricevuti dall'autrice, Carla Zappella, allieva di Sandra Ingermann. Nasce dall'esigenza di rispondere alle domande delle persone che scelgono di fare il Recupero dell'Anima e, incuriosite, desiderano sapere come ha ricevuto la capacità di accedere ad una realtà non ordinaria tramite la "visione". Un racconto che è anche un modo per riconoscere che non viviamo per caso o nel caos, ma che siamo sempre accompagnati, come ci rivelano le vicende straordinarie e avventurose. “Ogni esperienza è stata il mezzo che mi ha aiutata a scoprire e a vivere i miei talenti e oggi, mentre mi racconto attraverso queste pagine, riconosco di essere semplicemente una donna portatrice di Vita con il dono della visione. Il mio intento attraverso questo libro è invitare chi lo leggerà a trovare il coraggio di guardare nel buio della sofferenza e comprenderla, così da rendere possibile l’incontro con la propria anima e la creazione di un mondo nuovo fatto di bellezza, amore e pace”. Del Recupero dell'Anima, un’antica tecnica sciamanica di risveglio e di integrazione delle nostre parti perdute nelle esperienze dolorose e traumatiche, l'autrice ha parlato nel suo primo libro, Anime in viaggio. Il volo dell’Aquila, scritto a quattro mani con Luisella Zanchettin (Centro di Benessere Psicofisico, 2016).


venerdì 31 gennaio 2020 h19:30

da nb:notabene via Luigi Des Ambrois 2/e, Torino


Carla Zappella, diplomata infermiera professionale e ostetrica, fin da bambina ha sentito la vocazione di essere un’assistente alla vita che nasce. Donna curiosa e sempre alla ricerca di nuove consa- pevolezze, si è formata seguendo numerosi percorsi di natura spirituale, tra cui Dinamica Mentale Metodo Silva, Reiki Metodo Usui (conseguendo il Master), Tecniche vibrazionali di Baba Bedi XVI, Aura Soma, Core Shamanism (presso la Foundation for Shama- nic Studies). Apice del suo percorso e fusione delle tecniche apprese è il Recupero dell’Anima, che pratica in varie città d’Italia grazie all’aiuto e supporto di Centri e Associazioni. Come farebbe un’oste- trica, Carla assiste alla rinascita della persona che si riavvicina alla propria Essenza, ritrovando serenità e gioia. Da oltre dieci anni le parole chiave della tecnica proposta da Carla sono: ascoltare, accogliere la sofferenza e, con premura amorevole, accompagnare alla vita. ampiamente il perché.

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

© 2019 N.B. Nota Bene | VAT IT11443710014 | T. (0039) 393 859 3005  |  info@nbnotabene.it

0
nb_black_border1.png